2 mesi fa

WhatsApp: il Controverso Aggiornamento dei Termini di Servizio è Tornato

Modificato il 7 Marzo 2021

Dopo il rinvio dell'aggiornamento dei dati sulla privacy, WhatsApp rimette l'argomento sul tavolo, con una comunicazione più accurata.
WhatsApp Business Privacy Termini di servizio
©BL Digital

Dopo il controverso annuncio della modifica alla sua privacy policy lo scorso gennaio, Whatsapp ha deciso di posticipare l’aggiornamento per ridurre la pressione.

Oggi, il servizio di messaggistica si sta esprimendo di nuovo per spiegare i prossimi passaggi di questo aggiornamento, che, nonostante i fiumi di inchiostro versati, attualmente è ancora rilevante.

WhatsApp: il Controverso Aggiornamento dei Termini di Servizio è Tornato 1
L’app tenta di nuovo la fortuna. ©WhatsApp

Comunicazione Rafforzata

Mentre le condizioni dell’aggiornamento rimangono le stesse di quelle che dovrebbero essere applicate dall’8 febbraio, l’app ora sembra aver imparato dai suoi errori. Al fine di evitare confusione generale, l’azienda questa volta intensificherà la propria comunicazione per rassicurare i propri utenti e chiarire i punti di confusione.

Pertanto, il servizio di messaggistica implementerà un banner sulla sua applicazione, che spiegherà proprio i termini di riservatezza e le conseguenze di questo aggiornamento che, come promemoria, riguarda principalmente le comunicazioni tra privati ​​e aziende tramite WhatsApp Business.

Whatsapp Business
L’aggiornamento della politica di riservatezza riguarda principalmente gli scambi con le aziende. © WhatsApp

Un banner che vuole essere meno aggressivo rispetto al pop-up utilizzato lo scorso gennaio, che però ti inviterà ad accettare queste nuove condizioni se vorrai continuare a utilizzare il servizio di messaggistica. L’azienda afferma inoltre che ora utilizzerà la funzione “Stato” per condividere i propri valori e aggiornamenti direttamente all’interno dell’app.

L’implementazione di questa nuova politica sulla privacy è prevista per il 15 maggio 2021.

Cosa Cambia e Cosa non Cambia Dopo Questo Aggiornamento

Ricordiamo che l’annuncio dell’aggiornamento di WhatsApp aveva generato migliaia di reazioni sui social in particolare, a causa della mancanza di una comunicazione chiara da parte di WhatsApp. Lettura di messaggi privati, conversazioni intercettate, crittografia inefficace delle comunicazioni … Queste voci hanno avuto un impatto negativo sulla reputazione dell’applicazione. Attraverso una pagina dedicata nel suo centro assistenza, ha voluto chiarire le conseguenze per gli utenti.

Cosa cambia con la nuova privacy policy:

  • Condivisione dei dati con Facebook nell’ambito del servizio WhatsApp Business che consente l’interazione con le aziende, al fine di migliorare il servizio;
  • Maggiore trasparenza nella raccolta, condivisione e utilizzo dei dati degli utenti con modifiche alla privacy policy.

Cosa non cambia con la nuova privacy policy:

  • Le tue conversazioni personali e i contenuti condivisi non sono accessibili da WhatsApp o Facebook;
  • Devi sempre dare il tuo consenso per condividere il tuo numero con un’azienda;
  • I nuovi termini di servizio non consentono di condividere più dati con Facebook al fine di migliorare il proprio servizio.

WhatsApp Sferra un Colpo ai Suoi Concorrenti

Il primo annuncio dei nuovi termini di servizio di WhatsApp ha causato un esodo di massa verso altri sistemi di messaggistica come Signal o Telegram. WhatsApp ha comunque voluto riprendersi di fronte a questa scoperta, denunciando alcune pratiche dei suoi concorrenti:

“Al momento, comprendiamo che alcune persone stanno guardando altre app per esplorare ciò che hanno da offrire. Abbiamo scoperto che alcuni dei nostri concorrenti affermavano di non poter vedere i messaggi dei loro utenti; se un’applicazione non offre la crittografia end-to-end per impostazione predefinita, significa che i tuoi messaggi sono visibili”, .

ha detto WhatsApp

Se WhatsApp ora vuole dimostrare di avere tutte le carte in regola, resta da vedere se i suoi utenti riporranno ancora una volta la loro fiducia nel servizio di messaggistica.

Lila HNAT BENGUEDACH
Lila HNAT BENGUEDACH
PhD in memology with a soft spot for optimisation! I'm the owner of BL Digital, specialised in beautiful website that rank and convert. Passionate Trimix Diver too, Web Designer Creative, SEO Witcher, Q&A to the perfectionism, "Fus Ro Dah" tips expert. I love nothing more than connecting with others and sharing the things I am passionate about.

Modificato il 7 Marzo 2021

Potrebbe Piacerti Anche

  • Instagram
  • Pinterest
  • Messaggistica
  • SEO
  • TikTok
  • YouTube
  • Social Media
Instagram Reels

La Guida Definitiva a Instagram Reels

Lila HNAT BENGUEDACH Feb 25, 2021

Presentazione di Instagram Reels: un nuovo modo per registrare clip da 15 a 30 secondi con musica su Instagram.

Instagram svela la nuova 'API per programmare i post

Instagram Svela la Nuova API per Programmare i Post

Lila HNAT BENGUEDACH Feb 02, 2021

Instagram consentirà alle aziende di pianificare fino a 25 post al giorno da piattaforme di terze parti.

Torna su